CSI open, il programma. In A1 Sottocastello e Soccher per mantenere la vetta

Terzo turno dei campionati Open del CSI. In A1 guidano Sottocastello e Soccher, in vetta all’A2 troviamo Enego e S. Vittore

A1

  • Chies – Roe (oggi a Chies ore 15.00)

Inizio balbettante per il Chies, che è stato sconfitto alla prima giornata dal Val Biois e sabato scorso ha vinto 5-4 a S. Giustina contro la Plavis Foto Bellus: problema di queste prime due giornate sembra essere soprattutto il numero di gol subiti (7 reti in 160 minuti per i campioni in carica). Oggi a Chies sale il Roe, ancora fermo a quota zero dopo i primi due turni: un solo gol all’attivo e 7 subiti per la squadra di Chiea, che ha bisogno di iniziare a far punti.

  • Sottocastello – Arsiè (oggi a Sottocastello ore 15.00)

Sottocastello a punteggio pieno dopo due turni, sei gol messi a segno (di cui 4 ai vice campioni in carica del Bar Dassi) e porta ancora inviolata. Sulla carta l’impegno contro l’Arsiè (un punto nelle prime due gare grazie al pari contro il Bar 88, poi la netta sconfitta in casa del Dassi) sembra alla portata della squadra cadorina, che cerca i tre punti per rimanere al comando

  • Val Biois – Plavis Red Pub (oggi a Falcade ore 15.00)

Avevamo indicato il Val Biois come possibile rivelazione di questo campionato, e per ora i numeri sembrano esserci: una vittoria (quella contro il Chies campione in carica) ed un pareggio nei primi due turni, tre gol fatti ed uno solo subito. La formazione neopromossa ospita la Plavis Red Pub: sarà un replay della sfida che lo scorso anno ha visto le due formazioni salire in A1. Val Biois vincitore del campionato, senza però mai esser riuscito a battere i rivali: Red Pub che in questo campionato ha esordito annientando la Plavis Foto Bellus nel derby, andando poi a perdere nettamente a Soccher.

  • Plavis Foto Bellus – Giardini (oggi a S. Giustina ore 17.00)

PLavis Foto Bellus ancora a quota zero e con ben 10 reti incassate nelle prime due gare, Giardini con 3 punti ma battuti nettamente dal Soccher nella gara di esordio. Un avvio decisamente negativo per i ragazzi di S. Giustina, non del tutto positivo per i Giardini alla ricerca di un ruolo da protagonista in questo campionato: per entrambi oggi è necessario vincere

  • Bar Dassi – Bar Quadrifoglio (lunedì a Limana ore 20.30)

Nel posticipo di lunedì Bar Dassi e Bar Quadrifoglio si affrontano in cerca di tre punti che permetterebbe loro di stare agganciati alla vetta della classifica: 4 punti per il Quadrifoglio, 3 per il Dassi.

  • Bar 88 – Soccher (domenica ore 15.00 a Cesio)

Soccher in cerca dei tre punti che gli permetterebbero di rimanere in vetta a punteggio pieno, Bar 88 a caccia della prima vittoria in campionato. Partenza ottima per il Soccher: due vittorie su due, 7 gol messi a segno e soltanto uno incassato. Il Bar 88 ha invece un punto frutto del pareggio ottenuto nella gara contro l’Arsiè.

aq

 

A2

  • Farrentina – Cral Farrese (oggi ore 15.00 a Tomo)

Farrentina che, dopo la vittoria di misura alla prima giornata contro il Cantine, è stato sconfitto ad Enego 2-0 nonostante una buona prova. Oggi a Tomi cercherà dunaue riscatto contro il Cral, retrocesso dall’A1 e protagonista di un avvio di campionato decisamente negativo: 0 punti, 1 solo gol fatto e già sei incassati

  • Cantine Riunite – Villabruna (oggi ore 15.00 a Pieve d’Alpago)

Sfida tra formazioni ancora a quota zero in classifica: Cantine battute 4-0 lo scorso turno dal Sovramonte ed ancora in cerca del primo gol in questo campionato, Villabruna che è reduce dai sei gol incassati nella gara interna contro il S. Vittore capolista

  • Enego – Sovramonte (oggi ore 15.00 ad Enego)

Enego in vetta a punteggio pieno dopo due giornate, Sovramonte che ha ottenuto i primi tre punti battendo le Cantine Riunite, dopo la sconfitta d’esordio nel derby contro il S. Vittore. Enego che cercherà dunque la terza vittoria consecutiva per inseguire quella promozione mancata lo scorso campionato. Settimana triste in quel di Enego, con la scomparsa di un ex giocatore biancoceleste. Massimo Vanin, Oggi prima della gara ci sarà un breve momento dedicato al suo ricordo

  • Bar Carlin Le Ville – Porcenese (oggi a Taibon ore 15.30)

Entrambe a quota tre punti, ma con la Porcenese a punteggio pieno avendo giocato una sola gara, quella vinta nettamente a S. Antonio contro il Cral. Contro il Cral è arrivata anche la prima vittoria della nuova formazione agordina, che alla prima era stata sconfitta nella difficile trasferta di Enego.

  • S. Vittore – Nemeggio

S. Vittore a 6 punti, Nemeggio a 3 ma entrambi a punteggio pieno, avendo il Nemeggio già osservato il turno di riposo. S. Vittore reduce dal netto 6-2 rifilato al Villabruna e capolista alla pari dell’Enego: Nemeggio chiamato ad una gara che potrebbe indicare quali sono le reali ambizioni, dopo la vittoria contro un avversario difficile come il Vignui.

 

cattura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi