Belluno, contro il Calvi è solo pari

Nella quinta giornata di campionato l’Ital-Lenti Belluno impatta per 2-2 contro il Calvi Noale. Mister Baldi deve rinunciare a inizio gara allo squalificato Mosca e decide di schierare dal primo minuto: Colonna tra i pali (al debutto stagionale), in difesa Parise, Dosso, Petdji e Franchetto, a centrocampo Bertagno, Masoch e Miniati, Salvadego alle spalle di Corbanese e Rocco.
I gialloblù partono subito forte e già al 2′ Corbanese ha la palla per sbloccare il match ma una pronta uscita di Fortin salva il risultato. Al 22′ i gialloblù passano. Salvadego si conquista un calcio di rigore, dagli 11 metri Corbanese è implacabile e sigla il vantaggio. Al 35′ sempre dal dischetto arriva il raddoppio. Rocco lanciato in profondità salta Fortin che lo atterra in area. Grande gesto di altruismo di Corbanese che lascia a Rocco la possibilità di trasformare il penalty. L’attaccante gialloblù è freddo e con un potente destro insacca il 2-0. L’Ital-Lenti Belluno è padrone del campo ma al 40′ arriva l’episodio chiave del match: Corbanese inseguendo un avversario a metà campo commette un fallo da tergo e l’arbitro decide di espellere il capitano gialloblù. Prima della fine della prima frazione Baldrocco accorcia le distanze e le due squadre rientrano negli spogliatoi al 45′ sul risultato di 1-2. Nella ripresa il Calvi Noale attacca a testa bassa e all’81’ trova il pari grazie a un rigore, il terzo della giornata, trasformato da Casagrande.
L’Ital-Lenti Belluno è costretta così ad accontentarsi del pareggio. Domenica i ragazzi di mister Baldi affronteranno al Polisportivo il Campodarsego. Prima del fischio d’inizio sfileranno tutte le squadre del settore giovanile gialloblù.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

“La squadra aveva disputato una grande partita, creando tante occasioni da rete fin dai primi minuti di gioco,” dichiara a fine gara mister Baldi. “L’espulsione di Corbanese ha inevitabilmente condizionato la gara. Anche l’episodio del rigore a nostro sfavore mi sembrava molto dubbio dalla panchina. Purtroppo questi sono due punti persi, i ragazzi avrebbero meritato sicuramente la vittoria. Domenica contro il Campodarsego proveremo a riprenderci sul campo quanto lasciato oggi qui a Noale.”

Marcatori: 22’ Corbanese (R) 35’ Rocco (R), 44’ Baldrocco, 81’ Casagrande (R)

Calvi Noale: 1. Fortin (73’ 12. Bordignon), 2. Colli, 3. Taddia, 4. Griggio, 5. Pilotto (13’ 14. Toso, 77’ 20. Tonani), 6. Montemezzo (17. Borgogna), 7. Fiorica (63’ 18. Inchico), 8. Bandiera, 9. Baldrocco, 10. Casagrande, 11. Bernarsconi
A disposizione: 13. Zender, 15. Vianello, 16. Secco, 19. Cuzzi, 20. Tonani
Allenatore: Giovanni Soncin

Ital-Lenti Belluno: 1. Colonna, 2. Parise (90’ 16. Quarzago), 3. Dosso, 4. Masoch, 5. Petdji, 6. Franchetto, 7. Miniati (90’ 13. Pramparo), 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. Salvadego (80’ 15. Fracaro), 11. Rocco
A disposizione: 12. Vencato, 14. Sommacal, 17. Santer, 18. Marta, 19. Sciancalepore, 20. Piazza
Allenatore: Michele Baldi

Arbitro: Antonio Costanza
1°Assistente: Andrea Mazzeo
2°Assistente: Davide Simonini

Ammonizioni: Fortin, Parise
Espulsioni: 40’ espulso Corbanese
Recupero: 2’, 4’

Ufficio Stampa Belluno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi