Terza Bassano, Foen meritatamente battuto nel derby con la Juventina (by Denis Fiorot)

FOEN – JUVENTINA  0 – 3

Foen: Menel, Dall’Agnol, Slongo (74’ Filosa Daniel), Marsango, Bertuol Davide, Perotto (74’ Decet Devis),

Cittadino (85’ Ostieri), Bertuol Luca (67’ Meneghetti), Prigol, Venzon, Boschet (74’ Filosa Nicola).

A disp.: Scopel.

All.: Urban.

Juventina: Faoro, Marchetti, Polesana, Dall’Agnol (76’ Servoli), Mura, Casamatta, Stach (70’Corona Brendon),Dalla Valentina, Piaser (82’ Zanini), Pontin (65’ Zununi Ervin), Gorza (80’ Zununi Eddy).

A disp.: Mattiuzzo, Corona Brian.

All.: Bee.

Arbitro: Bardini di Bassano.

Reti: 10’ Dalla Valentina, 35’ Piaser, 65’ Pontin (Juventina).

Calci d’angolo. 4 a 2

Ammoniti: Marsango (Foen); Pontin, Gorza (Juventina).

Recuperi: +1, +0.

Foen: Il derby tutto feltrino delle ultime di questo girone vede il successo meritato degli ospiti. Partita con buoni ritmi, anche se non particolarmente ben giocata, con il campo in alcuni parti scivoloso e di fronte ad una discreta cornice di pubblico. L’incontro ha visto la Juventina più determinata e convinta contro un Foen mentalmente assente soprattutto nel primo tempo.  Dopo 4 minuti prova una conclusione di prima intenzione Venzon ma Faoro controlla senza patemi. La disputa si svolge su continui capovolgimenti di fronte per tutta la prima frazione, con il Foen che si scioglie nell’ultimo quarto di campo. Dall’altra una Juventina che non fa molto di più ma quando è in possesso di sfera dà sempre l’impressione di poter essere pericolosa sotto la regia di Pontin. Al minuto 8 ficcante azione degli ospiti che mette in crisi i padroni di casa che si salvano in qualche modo grazie a Menel. Due minuti dopo i gialli di Mugnai passano in vantaggio. Traversone dal fondo basso di sinistra e palla che giunge all’altezza dell’area piccola sul lato opposto dove un libero Dalla Valentina scaraventa il pallone sotto la traversa. Lo svantaggio non provoca particolari reazioni da parte del Foen che solo al 15’ ci prova con Prigol ad impegnare Faoro con una bel tiro di prima intenzione dal limite. Poco dopo anche Perotto ben imbeccato da Slongo calcerà alto. L’incontro è in equilibrio ma La Juventina è sicuramente più tonica. Corre il 35’ quando dopo una ripartenza ospite la difesa di casa lascia libero Piaser di calciare dal limite destro per vie centrali e raddoppiare. In questo frangente l’estremo di casa ha un momento di indecisione che farà si di non riuscire a giungere in volo alla deviazione decisiva. Il doppio vantaggio congela una partita dove i bianchi di casa praticamente si adagiano. Unica nota al 42’ quando Faoro in uscita abbagliato dal sole basso sull’orizzonte cicca la presa in uscita alta sul limite; ma i suoi compagni sbrogliano senza grandi problemi. La nuova frazione dopo una sfuriata del mister di casa vede il Foen entrare in camp con una parvenza di voglia in più. I primi minuti vedranno Venzon e Slongo provarci in un tentativo finito a lato. A seguire Boschet da un buon pallone a Prigol che calcia sull’esterno. L’occasione più importante al 59’ quando Cittadino da destra mette un bel traversone al volo e Marsango non arriverà alla deviazione in rete di un niente. Con questo episodio i bianchi di casa praticamente chiudono il tema reazione. Poco dopo al 65’ Pontin con un’azione personale ed insistita porta  a tre le reti per gli ospiti, con un tiro a fil di primo palo dove Menel si fa sorprendere nonostante la conclusione del giocatore ospite non fosse particolarmente forte. Da qui in poi una girandola di cambi per entrambe le compagini ma niente di particolare da segnalare.

Giusto risultato e per i ragazzi di Urban ci vorrà un bagno di umiltà e soprattutto ricercare dei valori interiori per salvare almeno la faccia nel proseguo della stagione.

Buon campionato a Tutti.

Alla prossima.

Denis Fiorot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi