Seconda R 2017 -2018, le 16 protagoniste/13: Comelico

Siamo arrivati al momento della seconda neopromossa bellunese, tappa densa di #allascopertadeiprotagonisti della Seconda R. Obiettivo centrato per la società di Rudy Costan: far spazio ai giovani con la giusta calma per poi andare all’assalto del calcio regionale. Così l’US Comelico Calcio si ritrova di nuovo in Seconda Categoria, dopo anni di purgatorio e difficoltà. Il sussulto finale è stata la stagione passata con l’iconico Denis de Bettin in panchina e l’arrivo di qualche giocatore robusto e di esperienza da affiancare ai giovani. Play-off con finale persa in campionato più la storica vittoria in finale di Coppa Dolomiti ai rigori con il Cortina: è l’accoppiata che vale il pass a questa Seconda R 17-18.
I biancoverdi si stanno organizzando per avvicinarsi il più presto possibile all’obiettivo salvezza, e non può essere altro come prima stagione. Però analizzando a fondo la rosa, contando che sono probabili un altro paio di innesti in mezzo al campo, bisogna stare attenti a valutare il team in verde vestito. L’ambiente è entusiasta, non solo dentro lo spogliatoio ma anche sugli spalti, il sintetico di Lacuna è un posto scomodo dove andare, soprattutto nel rigido inverno e in rosa ci sono elementi di valore e che questa categoria l’hanno giocata per anni. Alessio De Villa, Michele Fontana sono tra questi, ai quali si è aggiunto anche il fratello del secondo Denis Fontana, proveniente dall’Auronzo. L’asso che fa saltare il banco è ovviamente Maurizio Pellegrina, in grado di risolvere qualsiasi partita da un momento all’altro, anche se il Comelico tutti si coccolano il baby prodigio Davide Guadagnini.

20799813_164968937409338_8488476927948420994_n

 

Dalla pagina Facebook Seconda categoria Veneto girone R”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi