Scivolone U. Feltre, Radrezza fa volare il S. Giorgio Sedico. Limana ancora ko ma sempre in testa

Parte male il girone di ritorno dell’Union Feltre, battuto in casa a sorpresa. In Eccellenza Radrezza al 90′ regala i tre punti al S. Giorgio Sedico, in Promozione pari per la Plavis. Cade contro il fanalino Ponzano il Cavarzano, in Seconda R secondo ko consecutivo pe ril Limana che mantiene la vetta grazie al Ponte che frena l’Itlas.

Partiamo dall’inaspettato scivolone interno dell’Union Feltre, che perde 2-0 contro il Calvi Noale, la squadra di Bianchini interrompe la striscia di 4 vittorie (e 5 risultati utili) con cui aveva chiuso il girone di andata, e subisce l’aggancio in classifica da parte della Virtus ed il sorpasso dell’Abano, rimanendo comunque agganciata alla zona play-off.

CLASSIFICA

PosSquadraPtsPGGS
1803432
2723432
3603442
4533429
5533437

In Eccellenza vittoria all’ultimo respiro per il S. Giorgio Sedico, due volte in vantaggio e due volte raggiunto prima del guizzo di Radrezza (doppietta) che al 90′ ha consegnato alla squadra di Ferro il dodicesimo successo in 16 gare. L’altra rete bellunese è opera di Furlan. Prossima settimana sfida al Treviso, in pieno caos societario.

In Promozione altro risultato positivo per la Plavis, che aveva chiuso il 2016 andando a battere l’ex vice capolista La Salute: la prima del 2017 vede la squadra di Schiocchet andando ad impattare sullo Spinea, anch’essa costretta ad abbandonare momentaneamente la seconda piazza. Bianco celesti che si confermano dunque in crescita e colgono il secondo risultato utile consecutivo, rimanendo a tre punti dal penultimo posto e a 4 dal terz’ultimo occupato dal Fregona che salirà domenica a S. Giustina per una delicatissima sfida salvezza.

In Prima categoria, dopo il buon pareggio della Ztll sul campo del Cappella Maggiore, brutto capitombolo interno per il Cavarzano: a “Camp de Nogher” il Ponzano, ultimo della classe (ma reduce dalla vittoria sulla vice capolista con cui aveva chiuso il girone di andata) si impone per 1-0

CLASSIFICA

PosSquadraPtsPG
15930
25330
35130
45030
54530

Nel girone G di Seconda Categoria  delude l’Arsiè, fermato sullo 0-0 in casa del fanalino di coda Marchesane: sciupata l’occasione di accorciare la classifica mettendosi il sesto posto a distanza quasi di sicurezza

 

Nel girone P Ferroni illude il Lentiai, ma l’Orsago rimonta la squadra di Baruffolo e si impone con un netto 4-1. Nero- verdi che rimangono al penultimo posto in compagnia del Basalghelle, battuto dal Parè (ultimo). Pari per il S. Vittore: a guardare la classifica sembrerebbe un punto guadagnato quello ottenuto contro il Cordignano, terzo della classe. In realtà i feltrini sono andati vicinissimi al colpaccio, subendo il gol del pari a poco meno di dieci minuti dal termine

3 - 1
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

ASOLO vs GIAVERA

2 - 2
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

CORDIGNANO vs VIDOR

1 - 5
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

BASALGHELLE vs VALDOSPORT

5 - 0
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

MONTELLO vs SAN VITTORE

2 - 2
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

SAN VENDEMIANO vs REFRONTOLO

4 - 1
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

BOCCADISTRADA vs PARE’

0 - 0
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

ALTIVOLESE MASER vs LENTIAI

3 - 2
SECONDA CATEGORIA GIRONE P

UNIONGAIA vs ORSAGO

Nel girone R il Limana apre il 2017 come aveva chiuso il 2016: con una sconfitta. Per la prima volta in stagione la squadra di De Battista subisce due ko consecutivi: stavolta è la F. Farra a fare lo sgambetto alla squadra del suo ex allenatore e guadagnare tre punti che la portano a +8 sulla zona play-out. Non approfitta dello scivolone della capolista l’Itlas, che non va oltre il pari con il Ponte e manca l’aggancio: due ora le lunghezze di distanza tra primo e secondo posto. Secondo posto occupato anche dall’Alpago, che passa sul terreno del Tarzo con un secco 3-0 ed appaia appunto l’Iltlas. Torna a vinere il S. Michele: sua la sfita tra neopromosse contro la Sospirolese (raggiunta in classifica dalla Fulgor) e quarto posto confermato (il Limana ora è a sole tre lunghezze). Alle sue spalle il Fiori Barp: un’autorete ed il primo gol stagionale di Altamura regalano alla squadra di Sacchet la nona vittoria in campionato. Al sesto posto troviamo l’Agordina, vittoriosa per 2-1 sul Coi de Pera. Un punto dietro rispetto alla squadra di Curti c’è il Sarmede, che fatica ma alla fine piega la resistenza del Sois, sconfitto di misura. Al Castion va la sfida tra le, fin qui, deluse del campionato: Cadore battuto 4-1 e ora la salvezza diretta (rappresentata in questo momento dai 16 punti dell’Alpina) è a soli tre punti.

2 - 0
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

ALPINA vs TARZO REVINE LAGO

0 - 2
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

LIMANA vs SARMEDE

3 - 4
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

AGORDINA vs SOIS

2 - 1
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

ALPAGO vs SAN MICHELE SALSA

2 - 2
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

CASTION BL vs ITLAS S. GIUSTINA

2 - 2
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

1919 CADORE vs FULGOR FARRA

1 - 1
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

SOSPIROLESE vs FIORI BARP MAS

1 - 1
SECONDA CATEGORIA GIRONE R

PONTE NELLE ALPI vs COI DE PERA

Buone notizie dalle semifinali di Coppa Treviso e Bassano.

Nella delegazione di Treviso il Pezzin batte 3-2 il Loreggia: il discorso qualificazione di deciderà nella gara di ritorno.

Nella gara di ritorno si deciderà anche la qualificazione alla finale tra Facca e Lamonese: la gara di andata, giocata a Lamon, finisce 2 a 2 (a segno per i bellunesi Tollardo e Scalet). Chi invece sembra aver messo un’ ipoteca sulla qualificazione alla finale è l’Arten: il 3-1 contro l’Angarano (in gol Faoro, Zuglian e Argenta) rappresenta un buon margine in vista del match di ritorno, anche se la qualificazione non è certo ancora al sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi