S. Giorgio Sedico, esordio amaro: vince il Liapiave

Che il calendario non avesse riservato al S. Giorgio Sedico un avvio soft è risaputo: dopo le due convincenti vittorie in Coppa, in casa del Liapiave (probabile rivale nella corsa ai primi posti) è arrivata una sconfitta di misura, maturata negli ultimi istanti di gioco grazie al gol di Granati pochi minuti prima del 90′. 

E domenica prossima la squadra di Ferro sarà impegnata in un altro scontro diretto (almeno nelle premesse): il Careni di Tibolla (corteggiato in estate dalla società di De Cian).  Tibolla che, tuttavia, non sarà della gara: il rosso rimediato nella gara di ieri gli costerà la squalifica, nella gara forse più sentita dell’intero campionato: “E’ vero, avrei voluto esserci, è la partita che non vorrei mai dover saltare, ma nella gara di ieri il secondo giallo era inevitabile”

Nelle altre sfide il Vittorio espugna S. Donà, mentre il Careni fatica più del previsto ad aver ragione dell’Union QdP in una gara che ha visto l’arbitro assegnare 4 rigori (2 per parte, con le due formazioni che ne hanno sbagliato uno a testa)

  • Liapiave – S. Giorgio Sedico 1-0 84′ Granati (L)
  • Borgoricco – Martellago 1-1 
  • Istrana – Union Pro 1-1 
  • Saonara – Piovese 1-0
  • Cornuda – Porto Viro 1-2
  • E. Careni – Union QdP 2-1 
  • Giorgione – Nervesa  1-1
  • S. Donà – V. Falmec 0-1 

ecc

 

PROSSIMO TURNO

  • S. Giorgio Sedico – Careni
  • Nervesa – Borgoricco
  • Piovese – Liapiave
  • Martellago – Cornuda
  • Union pro – S. Donà
  • Union QdP – Istrana
  • Vittorio – Giorgione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi