Pronosticando: Battorti, Ghin, Facchin e Da Riz agli ottavi

 

SIMONE DALL’ASEN – GIANLUCA BATTORTI 6-6

Finisce sei pari tra Dall’Asen e Battorti, con la scelta di quest’ultimo di non utilizzare nemmeno una doppia che gli permette di accedere agli ottavi di finale. Dei sei pronostici indovinati, 5 sono quelli in comune: le vittorie del S. Giorgio Sedico, del Cavarzano, del Cadore, della Juventina e del Keralpen. Si aggiunge per Battorti il successo del Belluno nel derby di Serie D, per Dall’Asen il pari del Pezzin

batto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MATTEO POCLENER – MASSIMILIANO GHIN 6-7

Massimiliano Ghin, con sette pronostici, elimina Matteo Poclener (che si ferma a 6). E la differenza potrebbe proprio averla fatta la gara del Limana di Ghin (che per i suoi aveva previsto l’ipotesi di un eventuale pari  col Castion, mentre MaPo aveva giocato la vittoria dei giallo-blù). Oltre alle 5 individuate in comune (Juventina, Keralpen, S. Giorgio Sedico, Cavarzano e Cadore) Ghin individua Limana, come già detto e il successo del Belluno. Mapo si ferma al pari tra Sois e Fulgor

mapo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RENATA BRISTOT – DANIELE FACCHIN 6-6

Ancora una volta Daniele Facchin pareggia ma passa il turno grazie al minor numero di doppie utilizzate (nel turno precedente aveva eliminato, allo stesso modo, il fratello Loris).  Solo tre i pronostici individuati in comune (Belluno, S. Giorgio Sedico e Cadore). Gli altri tre pronostici corretti dati dalla Bristot sono la vittoria del Cavarzano, quella della Juventina e quella del Keralpen. Facchin, alle tre in comune, indovina i successi di Ztll, Lentiai e il pari tra Limana e Castion

facchin

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NIKI SOMMACAL – DEVIS DA RIZ 6-7

Con un pronostico di scarto, Devis da Riz batte Niki Somamcal ed accede agli ottavi. 5 le gare in comune (che, in linea di massima, sembrano essere quelli individuati da tutti i concorrenti di questa settimana): la differenza a favore di Da Riz la fanno la vittoria del Belluno nel derby e il pari del Pezzin

da-riz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi