Pronosticando: ai sedicesimi Boso, Caviola, Collazuol, Lorenzi e Salvadori

GIANLUCA BOSO – CLAUDIO SELLA 8-7

E’ il giocatore della Juniores del Cavarzano ad avere la meglio sul suo presidente. Boso indovina otto pronostici, contro i 7 di Sella. Determinanti per la vittoria del giovane classe 1999 la sconfitta dell’Orsago, la vittoria di San Michele ed Alpago e il pareggio con la Liventina proprio di Boso e compagni.

bs

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SIMONE ROCCON – SAMUELE CAVIOLA 5-7

Il giocatore degli Allievi regionali del Cadore batte il difensore degli Juniores del Cavarzano. Caviola bastano sette pronostici azzeccati per battere Simone Roccon. Sono cinque i pronostici giusti in comune, ma Samuele centrando la vittoria dell’Orsago sul Lentiai e del San Michele sulla Sospirolese stacca il pass per i sedicesimi.

rc

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MANUEL COLLAZUOL – CELESTE MOGNOL 8-5

Passa ai sedicesimi Manuel Collazuol. Gli otto pronostici indovinati dal dirigente dell’Alpago bastano per sconfiggere Mognol, dirigente della Fulgor. Lo sconfitto è l’unico tra i concorrenti di giornata a centrare la sconfitta dell’Union Feltre, ma questo non basta perchè Collazuol azzecca, tra le altre, la vittoria dell’Alpago, del San Giorgio e dell’Orsago.

cm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MARCO LORENZI – MATTIA BACHIS 9-4

Non c’è storia nella sfida tra Lorenzi e Bachis. Il dirigente dell’Agordina con nove pronostici all’attivo (miglior punteggio di giornata) sconfigge Bachis che azzecca solo quattro partite (peggior punteggio di giornata). Solo quattro i pronostici sbagliati dal dirigente dell’Agordina che supera facilmente il turno ed accede ai sedicesimi.

lb

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MICHAEL SALVADORI – CHRISTIAN DE CARLO 8-4

Il spareggio della scorsa giornata tra Salvadori e De Carlo sorride al capitano dell’Union Feltre. Otto i pronostici azzeccati da Michael, punteggio pienamente nella media di giornata, mentre solo quattro quelli corretti di Christian. Dopo l’otto a otto dell’andata, il giocatore di Serie D stacca il pass per i sedicesimi, esce dal gioco a testa alta il giovane cadorino.

 

sdc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi