Ostet (Itlas) e quel gesto di fair-play che vale più di una vittoria

“Un gesto così vale più di una vittoria”. Il Presidente dell’Itlas Santa Giustina Serravalle Adriano Covre sottolinea con una frase semplice ma eloquente il meraviglioso gesto di fair play che ha regalato nella fredda domenica di La Rossa il suo capitano Daniele Ostet.

Siamo chiaramente nel girone R di Seconda Categoria e i trevigiani del quartiere storico e più affascinante di Vittorio Veneto si giocano punti importanti per continuare la corsa nelle alte sfere della graduatoria del campionato. La partita finisce 1-3 con una bruciante accelerata finale dei gialloblù di Da Frè che battono l’Alpina ottenendo tre punti pesanti: San Michele e secondo posto agguantati.

Grande calcio, ma ciò che resterà della sfida sarà il deciso atteggiamento con il quale Daniele Ostet convince l’arbitro a revocare il secondo cartellino giallo sventolato per un giocatore avversario e quindi permettere al giocatore di Dino Da Rold di continuare la sua partita. Sarebbe stato più semplice probabilmente per l’Itlas scardinare l’assetto avversario con un uomo in più, ma Daniele Ostet ha fatto vincere la sportività e il rispetto per la lealtà al gioco. Era un errore evidente a tutti quello dell’arbitro, che mal aveva valutato il tocco di mano per sistemare il pallone a terra del giocatore di casa. Gesto di intelligenza comunque quello del direttore di gara di tornare sui suoi passi, gesto esemplare per rettitudine e moralità quello di Daniele Ostet che si conferma fuoriclasse anche al di là dei gol e le giocate con le quali sta trascinando la sua squadra ad un campionato da sogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi