Il resoconto della domenica: cade il Belluno, bene l’Union Feltre. Torna alla vittoria il S. Giorgio, pareggio Plavis.

Si è conclusa la prima domenica calcistica di dicembre. Al termine dei novanta minuti non resta che analizzare sconfitte e vittorie, gioie e dolori, emozioni contrastanti che solo il calcio ha la bellezza di far provare.

SERIE D

Bene l’Union Feltre che contro l’ultima della classe fa il suo dovere. I ragazzi di mister Bianchini calano il poker allo Zugni Tauro e portano a casa tre punti che fanno volare i feltrini in classifica. La graduatoria vede l’Union in sesta posizione, a ridosso della zona play-off, con 21 punti e solo tre lunghezze a dividere i bellunesi dal quarto posto ora occupato dall’Abano. Sognare è lecito a Feltre. Umore opposto nel capoluogo. Il Belluno incappa nella sesta sconfitta stagionale, ma sopratutto non riesce a scollarsi di dosso il numero tre nella casella delle vittorie. Lo zampino del Cobra non basta e al Polisportivo è il Vigasio a fare festa. I 14 punti raccolti fino ad ora dalla truppa di Vecchiato sono poca cosa e la zona retrocessione è vicinissima. Due soli punti infatti distanziano il Belluno dal Montebelluna, ora penultimo. E’ ora di invertire la marcia, ad iniziare dalla ostica trasferta di mercoledì ad Abano.

  • U. Feltre – E. Careni 4-1   32′ Cossalter (U), 42′ rig.. Zanardi (E), 57′ Madiotto (U), 64′ rig., 93′ Rondon (U)
  • Belluno – Vigasio 1-2 17′ Beghin (V), 35′ Corbanese (B), 73′ Coraini (V)
  • Altovicentino – Campodarsego 0-4 (giocata ieri)
  • Triestina – Mestre 3-4
  • C. Noale – Montebelluna 3-1
  • Este – Cordenons 1-1
  • Tamai – Abano 1-1
  • Arzignanoch. – V. Vecomp VR 0-0
  • Vigontina – Legnago 3-2

ECCELLENZA

Nonostante le numerose assenze il San Giorgio Sedico si impone sul campo del Martellago. I bellunesi riscattano la brutta sconfitta rimediata contro la Liventina e mantengono la vetta con quattro punti di vantaggio sulla inseguitrice più diretta. Solagna e il rigore di Radrezza aggiustano la situazione dopo il vantaggio dal dischetto dei padroni di casa. 2 a 1 il finale per gli ospiti che vale la decima vittoria su tredici gare fino ad ora disputate.

  • Martellago – S. Giorgio Sedico 1-2 rig. Dell’Andrea (M), Solagna (S), rig. Radrezza (S)
  • Istrana – Union QdP 2-2
  • Favaro – Cornuda 1-1
  • Liventina – Giorgione 4-0
  • Nervesa – Union Pro 2-2
  • Saonara – Portomansuè 2-2
  • S. Donà – Borgoricco 3-0
  • Treviso – Liapiave 1-2

PROMOZIONE

Importante pareggio casalingo per la Plavis contro la ben più quotata Vazzolese. A Santa Giustina il rigore di Resenterra apre le marcature, la Plavis poi si fa raggiungere e superare dai trevigiani prima che Zanolla a quindici minuti dal termine fissi il punteggio sul 2 a 2. La situazione a Santa Giustina resta comunque molto pesante, una sola vittoria e due pareggi raccolti in tredici gare non possono soddisfare i bellunesi e il penultimo posto resta ancora distante cinque lunghezze.

  • Plavis – Vazzolese 2-2   18′ rig. Resenterra (P), 29′ Brandalise (V), 56′ Cecchet (V), 76′ Zanolla (P)
  • Conegliano – La Salute 0-1
  • Spinea – U. Sile 5-0
  • Fossaltese – Robeganese 1-0
  • Fregona – Lovispresiano  0-4
  • Opitergina – S. Gaetano 3-0
  • Portogruaro – Biancorossi 2-0
  • Union Vi.Po – Vittorio 2-2

PRIMA CATEGORIA

Cade la Ztll in casa del Postioma. Un rigore nel primo tempo stende la formazione bellunese che porta a quattro il numero di sconfitte stagionali. Vittoria esterna per il Cavarzano che in casa della neo-promossa San Martino Colle va a segno con Marsango e Bettio portando a 18 i punti in classifica. Le due bellunesi si trovano al centro della graduatoria che rimane cortissima e aperta più che mai ad ogni scenario.

  • Postioma – Ztll 1-0  35′ rig, Mazzaro (P)
  • SM Colle –  Cavarzano 0-2  61′ Marsango (C), 84′ Bettio (C)
  • Barbisano – Capp. Maggiore 1-1
  • Fontanelle – Caerano 1-0
  • Ponzano – Codognè 1-2
  • S. Lucia Sus. – F. Trevignano 1-1
  • SP Calcio – Godega 0-1
  • VItt S. Giacomo – Cisonese 3-2

CLASSIFICA

PosSquadraPtsPG
15930
25330
35130
45030
54530

SECONDA CATEGORIA G

Settima vittoria stagionale per l’Arsiè che sconfigge in esterna il S. Croce. I ragazzi bellunesi mantengono così la terza posizione e continuano ad inseguire le prime due squadre che viaggiano con sei punti in più.

  • S. Croce – Arsiè 1-2
  • E. Pedemontana – Eurocalcio 0-1
  • S. Pietro – Colceresa 1-1
  • S. Azzurra . R. Stroppari 1-0
  • Ca Ba Marchesane – Olympia 0-2
  • Tezze – Fellette 0-2
  • Transvector – S.P.F. 3-0
  • V. Romano – A. Cusinati 1-0

SECONDA CATEGORIA P

Importante vittoria di misura contro una diretta concorrente alla salvezza per il Lentiai. Arriva così la seconda vittoria stagionale, 9 i punti collezionati dai bellunesi che per ora valgono la penultima posizione ma con le squadre in lotta per la salvezza distanti solo tre lunghezze. Pareggio casalingo per il San Vittore che porta a 15 i punti in classifica e resta immerso nella lotta per evitare i play-out.

  • Lentiai – Uniongaia 1-0 50′ Scarton (L)
  • S. Vittore – Boccadistrada 0-0
  • Asolo – A. Maser 0-3
  • Orsago – Cordignano 0-2
  • Parè – Giavera 1-2
  • Refrontolo – Montello 1-0
  •  Valdosport – S. Vendemiano 0-0
  • Vidor – Basalghelle 3-1

SECONDA CATEGORIA R

Innarrestabile la capolista Limana che conquista sul campo del Sois l’undicesima vittoria in tredici gare ed aumenta sempre più il gap sulle inseguitrici. Rallenta l’Itlas raggiunto sul pareggio dal Fiori Barp e diventano così otto le lunghezze di distanza dalla capolista, mentre gli ospiti consolidano la quinta posizione. Manita del San Michele ai danni del Ponte e terza posizione a meno uno dall’Itlas. Quarto posto per l’Alpago che ottiene uno zero a zero in casa dell’ostico Sarmede. Pari anche nelle sfide tra Sospirolese ed Agordina e Coi – Cadore. La Fulgor ha la meglio sull’Alpina mentre il Tarzo sconfigge un Castion sempre più in crisi.

  • Sois – Limana 0-4  43′, 44‘ , 51′ Daouda (L), 81′ Da Gioz (L)
  • Sarmede – Alpago 0-0
  • Sospirolese – Agordina 1-1  13′ Costa (A), rig. Bressan (S)
  • Coi de Pera – Cadore 3-3 4′ Bravim (CO), 5′ Cavalet (CA), 43′ rig, De Mattia (CA), 45’+3 rig. Bortot (CO), 52′ Cavalet (CA), 85′ Bortot (CO)
  • F. Farra – Alpina 1-0
  • Itlas – Fioribarp 1-1  6′ Ostet (I),70′ Ibrahim (F)
  • S. Michele – Ponte n. Alpi 5-2 
  • Tarzo – Castion 2-1 Mbaye (T), Vannini (C), Tarzariol (T)

TERZA CATEGORIA BELLUNO

Continua l’inseguimento in testa alla classifica tra Cortina e Real Damos, la capolista vince in casa del Dolomia mentre i cadorini hanno la meglio sul Piave. Il Comelico si aggiudica la sfida d’alta classifica con il Longarone e si porta al quarto posto. Vittoria esterna per le Gemelle e per l’Alpes Cesio. Classifica cortissima in zona play-off con le squadre dal terzo al settimo posto in due soli punti. Rinviata per accordo tra le due società la sfida tra Auronzo e Schiara.

  • Auronzo – Schiara: rinviata
  • Tabacch. Grauso – Gemelle 2-4  Purpura (T), Conti (G), Mastursi (T), Pol  2(G), autogol Grauso
  • Dolomia – Cortina 2-4  Zammichieli 3 (C), De Luca (C)
  • Comelico – Longarone 1-0  Guadagnini (C)
  • R. Damos – Piave 2-0
  • Domegge – A. Cesio 0-1
  • RIPOSA: Valzoldana

CLASSIFICA

PosSquadraPtsPG
16224
24824
34724
44724
54724

TERZA CATEGORIA TREVISO

Prima sconfitta stagionale amara per il Pezzin. Il Marocco si impone di misura sugli ospiti e toglie ai bellunesi il primato in classifica poichè nell’anticipo del sabato il Felletto continua la sua striscia positiva e si porta a più tre dai bellunesi che hanno anche disputato una gara in più.

  • Marocco – Pezzin 2-1 
  • C. Dosson – Campolongo 2-3 (giocata venerdi)
  • Pederobba – N. Loreggia 0-2
  • Ramon – Fanzolo 1-3
  • Salvarosa – U. Feletto Vallata 1-3 (giocata ieri)
  • Treville – padernello 3-1
  • Riposa: Arcade

TERZA CATEGORIA BASSANO

La Lamonese si aggiudica il derby bellunese in casa della Juventina e rafforza la terza posizione a meno due dalle squadre di testa. Sconfitta interna dell’Arten hai danni della Comitense, non trova la prima vittoria il Foen sconfitto in casa dal quotato Campolongo.

  • Arten – Comitense 2-3
  • Juventina – Lamonese 1-2  Brandstetter (L), Pistotia (L), Pontin (J)
  • Foen – Campolongo 1-3
  • Facca – Cogitana 2-2
  • Per S. Maria – Angarano 0-1
  • Pozzetto – Belvedere 2-1
  • RIPOSA: S. Vito

SERIE C FEMMINILE

  • Montecchio – Keralpen 3-6  4′ Facchin (K), 5′ Boscarello (M). 8’Costantini (M), 25′ Bertelle (K), 45′ , 48′ ,68′ rig. Sommariva (K), 57′ Mastel (K), 83′ Parise (M)
  • Bassano – Pordenone 2-2
  • Villanova – Menà 1-1
  • Nettuno Lido – Due Monti 7-3
  • Pr. Legnago – Pink Torreglia 7-0

SERIE D FEMMINILE

  • Barcon – Dynamo 1-5  Alves De Alcantara, Antoniol A, Zancanaro, Sandi x2
  • Spinea – Longarone 1-5
  • A. Maser – Uniongaia 5-1
  • Pol. S. marco – Union Vi.Po 8-0
  • Triestina – Portogruaro 1-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi