Foen, l’ultima casalinga è un “cappotto”

FOEN – COGITANA  0 – 6

Foen: Scopel, Filosa Daniel, Bellot, Marsango (78’ Argenio), Bertuol Davide, Bertuol Luca, Cittadino, Decet Devis (46’ Filosa Nicola), Miotto, Venzon, Boschet.

A disp.: Lion.

All.: Argenio.

Cogitana: Bianco, Margina, Parolin (46’Saari), Sgambaro, Tartaggia Luca, Zulian, Tartaggia Nicolò (14’ Guidolin), Aamar, Koroni (64’ Abdulai), Nardello (59’ Maschio), Gobbi (91’ D’Agostini).

A disp.: Aluigi, Sanvido.

All.: Zaniolo.

Arbitro: Citton di Bassano.

Reti: 6’ Nardello,14’ Koroni, 16’Taratggia N., 77’ D’Agostini, 92’Abdulai, 83’Guidolin (Cogitana).

Calci d’angolo. 3 a 6

Ammoniti: Boschet (Foen); Aamar (Cogitana)

.

Recuperi: +2, +5.

 

Foen: Ultima partita in casa per il Foen in questo campionato. Giornata da dimenticare che si chiude con un punteggio tennistico a favore dei padovani con merito. Squadra di casa mentalmente assente e per niente concentrata. Subito all’avvio si capisce che sarà dura in quanto i locali sembrano assenti, ospiti che giocano con buona coralità. Al 6’ Cogitana in vantaggio con una spizzata di testa, che diventa una lenta palombella di Nardello, lasciato solo al limite dell’area piccola e con portiere feltrino che si addormenta a metà via.

La continuità degli ospiti si concretizza nuovamente al 14’ quando di testa sul secondo palo da sviluppo di calcio d’angolo Koroni inzucca senza tanti problemi. Centoventi secondi dopo Tartaggia Nicolò in semi rovesciata al volo sigla il tris. Gol veramente bello da applausi, con il giocatore ospite lasciato colpevolmente libero di aggiustarsi con comodo la sfera per preparare il suo capolavoro. Feltrini che appaiono sul radar della partita al 21’ quando una conclusione di Miotto viene rimpallata. Poco dopo Aamar a tu per tu con l’estremo di casa calcia debolmente e Scopel riesce a bloccare in tuffo.

Verso la fine della frazione il duo Boschet Miotto prova ad imbastire qualche fraseggio negli ultimi sedici metri senza molta concretezza. Al 40’ Miotto non va al tiro su un buon invito per vie centrali. Per il resto solo predominanza territoriale della Cogitana.

La ripresa vede subito gli ospiti partire più tranquilli ma sempre convinti e nei primi cinque minuti creano un paio di buone occasioni. Si vivacchia fino al 77’ quando in veloce ripartenza, causata da un inutile tentennamento di Bertuol Davide la Cogitana realizza il poker. Azione quasi analoga per la quinta rete e poi in pieno recupero i padovani chiudono il “set”.

Poco da dire match vinto con merito e facilità dai ragazzi in bianco verde con Foen abulico ed inconsistente.

Domenica ultima di questo difficile torneo per il Foen, si chiude a Villa del Conte contro la Comitense, speriamo che i ragazzi feltrini abbiamo la voglia di salvare almeno la dignità.

Buon campionato a Tutti.

Alla prossima.

 

Denis Fiorot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi