Belluno, domani sfida alla Triestina e presentazione delle giovanili

L’Ital-Lenti Belluno si appresta ad affrontare domenica l’Unione Triestina e ieri ha svolto l’ultima seduta di allenamento. Mister Vecchiato dovrà rinunciare agli infortunati Pellicanò e Solagna, mentre il resto del gruppo è a completa disposizione. Domenica alle ore 14.15, prima quindi della sfida contro alabardati, ci sarà la presentazione dell’intero settore giovanile gialloblù.
Davide Solagna è stato invece dimesso questa mattina dall’ospedale di Belluno, dove ieri è stato sottoposto a intervento in artroscopia dopo la lesione meniscale del ginocchio destro. L’operazione è stata eseguita dal medico sociale gialloblù, Dott. Stefano Di Fabio ed è perfettamente riuscita. Il giocatore sarà indisponibile per circa 25/30 giorni.
In settimana inoltre è stato ufficializzato l’orario della partita di Coppa Italia che si disputerà mercoledì 28 ottobre. L’Ital-Lenti Belluno affronterà in trasferta il Montebelluna, calcio d’inizio alle ore 18.30.

 

Roberto Vecchiato: “Domenica si preannuncia una partita molto difficile, contro una squadra in salute,” dichiara mister Vecchiato. “L’Unione Triestina è reduce da due vittorie e un pareggio nell’ultime tre giornate, ma soprattuto è composta da giocatori di categoria, in particolari modo nel reparto avanzato. In settimana con la squadra abbiamo analizzato la partita contro il Giorgione. Ai ragazzi ho detto semplicemente che dobbiamo essere più convinti sotto porta e sfruttare meglio le occasioni che siamo bravi a costruirci. Nonostante qualche assenza, la squadra nel complesso sta bene e vogliamo subito tornare alla vittoria dopo il passo falso della scorsa settimana.”

Dal sito del Belluno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi