Play-off e play-out, cambia il regolamento

Novità per quel che riguarda il regolamento di play-off e play-out per la stagione in corso.  Resta valida la norma che prevede la mancata disputa delle gare nel caso di distacco superiore ai sei punti tra le formazioni.

Per quel che riguarda i play-off, nei campionati di Promozione, Prima e Seconda Categoria, si svolgeranno solamente due turni: semifinali e finali all’interno dello stesso girone, con gare di sola andata in casa della meglio piazzata (che, in caso di parità dopo i tempi supplementari, accederà al turno successivo). Al termine dei due turni verranno stilate le graduatorie per i ripescaggi con le vincenti (A) e le perdenti (B). In entrambe le classifiche, le squadre saranno disposte in base alla posizione al termine del campionato, punti fatti, differenza reti e classifica disciplina.

Novità sostanziale anche per quel che riguarda gli spareggi salvezza, che quest’anno si svilupperanno con gare di andata (in casa della meglio piazzata) e ritorno. Anche in questo caso previsti solo due turni, con le formazioni retrocesse che passeranno dalle consuete 24 a 32

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi